Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Messaggio del Console Generale 4 novembre 2020

Data:

09/11/2020


Messaggio del Console Generale 4 novembre 2020

sacrario militare sewree 4 novembre 2020

Gentili connazionali,

in occasione del Giorno dell’Unita’ Nazionale e della Giornata delle Forze Armate, ho il piacere di inviarvi il messaggio odierno del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella:

https://www.quirinale.it/elementi/51015

Tradizionalmente in questo giorno il Consolato Generale invita la collettivita’ presente a Mumbai a riunirsi presso il Sacrario Militare di Sewri, dove sono conservati i resti e la memoria di quanti, fatti prigionieri durante la seconda guerra mondiale, vennero portati in India e internati in campi militari.

E’ un piccolo modo per ritrovarsi e rendere omaggio a coloro che caddero allora ma anche, data la prossimita’ della Commemorazione dei defunti, per ricordare le persone a noi care scomparse.

Anche se in questo anno cosi’ difficile ritrovarsi insieme di persona non e’ stato possibile, desidero ugualmente inviare a voi e alle vostre famiglie il saluto delle Istituzioni italiane, a cui unisco il mio personale, e farvi sapere che questo pomeriggio una corona di fiori e’ stata da me deposta all’interno del Sacrario Militare di Sewri a nome della collettivita’ italiana.

Sono infatti convinta che l’essere comunita’ sia ancora piu’ importante nei momenti difficili. In questi mesi il nostro modo – mio e di tutti i colleghi che lavorano in Consolato a Mumbai - per dimostrare la forza e la resilienza della collettivita’ italiana e’ stato quello di continuare ad operare al meglio delle nostre capacita’: erogando servizi, prestando assistenza e fornendo anche solo semplici informazioni a tutti coloro che si sono rivolti a noi. Nella convinzione che la presenza consolare italiana debba essere accessibile ed efficace, abbiamo cercato di raggiungere in ogni situazione quanti si trovavano nel Sud dell’India, perche’ residenti o perche’ presenti a titolo temporaneo. Abbiamo cosi’ effettuato un numero assolutamente straordinario di interventi a tutela e sostegno.

Tengo pertanto a rinnovarvi l’invito a considerare il Consolato come punto di riferimento per voi e per le vostre famiglie.

In attesa di poterci rincontrare presto di persona, colgo l’occasione della Giornata dell’Unita’ Nazionale per inviarvi i miei saluti piu’ cordiali,

Stefania Costanza

Console Generale

Mumbai


254